Gomma suggerisce la lettura di:

Ian Glasper
Anarcopunk. Il punk politico inglese (1980-1986)
460 pagine con decine di foto

INTERVISTE A E CONTRIBUTI DI: CRASS, POISON GIRLS, CONFLICT, FLUX OF PINK INDIANS, CHUMBAWAMBA, SUBHUMANS, DIRT, ICONS OF FILTH, ZOUNDS, ANTISECT, RUDIMENTARY PENI, RUBELLA BALLET, AMEBIX, HAGAR THE WOMB, MOB, OMEGA TRIBE, STALAG 17, OI POLLOI... E MOLTI ALTRI

AMERICAN PUNK HARDCORE di Steven Blush

464 pagine con centinaia di interviste, decine di foto e manifesti

Tutti i gruppi della scena: Black Flag, Minor Threat, Bad Brains, Bad Religion, Misfits, SS Decontrol, MDC, Adolescents, 7 seconds, Agnostic Front, Faith, e centinaia di altri.

Il libro definitivo sulla scena HC americana

NELLE MIGLIORI LIBRERIE E CENTRI SOCIALI!
compra online su ShaKe

 

“Ci vuole una mente hardcore per scrivere un libro hardcore. Sto parlando di un movimento su cui non esistono archivi, ribelle, indisciplinato, spontaneo. Ho scritto questo libro in puro stile HC, usando tutto quello che avevo” Stephen Blush

 

e ricordati che:

 

"Per suonare l'hardcore non hai bisogno di strofe e ritornelli, non hai bisogno di assoli, non hai bisogno di un cazzo!" Mike Watt – Minutemen

 

GOMMA SUGGERISCE

Podcast 037 - Nuovi gruppi hardcore: Downright (da GE tsunami hc tipo Indigesti)

08-11-09

Categoria: Podcast Mp3 Radio



E’ tornato lo zio Mungo: Sono parecchie le cose per cui mi sono piaciuti subito i Downright. All’inizio, appena li avevo visti dal vivo e ascoltato il loro disco, avevo immaginato di conoscerli già... così affini alle mie esperienze musicali… tsunami di riff che trasudano “old school”... l’impatto potente dei brani, veloci e immediati. La botta di compattezza dal vivo e la risposta del pubblico... i testi lucidi e taglienti (e in italiano!) nessuna tentazione alla banalità o alla riproduzione di slogan... il fatto stesso che il loro disco fosse preciso, breve e asciutto… Chissà? mi sarò chiesto, forse, se i Downright potessero rappresentare l‘ideale continuità tra qualche gruppo di oggi e i vecchi gruppi come il Declino o gli Indigesti… congetture da vecchie mummie?



Feel Their Pain Fest!-pic by xstefanox-ayearonstage.org


Nurnberg, spring minitour 2008


malamanera squat


Confino Squat!-pic by xstefanox-ayearonstage.org


il cd da cui sn tratti i brano del podcast

Certo che di cose ce ne sarebbero. Prendete il presente. Parecchie affinità e incroci misteriosi continuano ad accomunarci. Ad esempio che il loro disco “La battaglia del silenzio” sia stato prodotto da Tino Paratore (oltre che dal buon Mastello)… Per i non avvezzi a tenere a mente i nomi, ricordo che il buon Tino, dopo aver militato nei C.O.V., e dopo averci suonato assieme nell’ultimo disco degli Indigesti, guarda un po’, è il batterista proprio del gruppo in cui suono tuttora... ovvero gli Uncles.

Per non parlare del fatto che entrambi i gruppi, i Downright e gli Uncles, hanno delle donne alla voce. E Patti, credetemi, è una bravissima cantante. Dal vivo poi è straordinaria, ti inchioda al suono della sua bellissima voce e poi ti sbrana. Sappiate poi che è lei l’autrice dei testi, stupendi, ed è lei che disegna le grafiche delle copertine.

Dunque dicevo,sono parecchie le cose per cui mi piacciono i Downright. Ma se proprio dovessi sceglierne una,quella che poi mi sta più a cuore e che è loro, e solo loro, senza padrini eccellenti né confronti ruffiani... oltre alla musica, all’energia, ai testi… allora, sicuramente, è lo spirito con cui i nostri stanno assieme, con cui vivono assieme.

Era quella roba lì che fantasticavo 25 milioni di anni fa, un modello di vita sobrio e coerente, alternativo al “sistema” (come si chiamava allora) che fosse anche spazio condiviso senza vivere condizionati da scelte troppo “assolute” e da “coerenze politiche” mortificanti.

Allora non era possibile... no, non allora...

Ma oggi, finalmente, questa generazione di punk si è affrancata dall’idea del mondo capovolto, dall’idea di costruire castelli chiusi cintati da muri irti di spunzoni. L’antagonismo non è più uno spazio chiuso, ghetto in cui si resta prigionieri, ma diventa l’orizzonte del mare dove scendere con la tavola da surf. Attenzione però. Non sto raccontando dell’isola felice, dell’isola che non c’è. La loro condivisione, il loro vivere assieme nella casa comune, non è diventato un mondo a parte insensibile o egoista. Anzi. Semplicemente altre necessità, altre prospettive e visioni si sono aggiunte, e non sostituite, a quelle di sempre. Nuove urgenze e componenti non meno politiche delle vecchie scelte. Vegani convinti, indipendenti nella vita e nella testa, artisti dello skate come del disegno, musicisti, viaggiatori, fautori dell’etica e della politica DIY così come militanti politici, delfini nell’oceano del Movimento e... Bon! Ecco.. i Downright... io me li immagino così... vicino al mare sulla costa genovese... con orizzonte il mondo e gli antipodi di questo mondo, con la loro musica, i loro testi, l’energia che sprigionano dal vivo, che riproduce così bene quel mare fracassante eppure avvolgente... e mi piacciono così... perché… cosa cambia tra il buttarsi dagli scogli tra le onde o tra il pubblico dal palco a un concerto dei Downright?

 

Patty - voce; Marco - Basso; Mauro - chitarra; Pea - batteria

 

I brani del podcast sono tratti da La battaglia del silenzio:

Il Ricordo Che Brucia Piano - Fatta Apposta Per Me - La Battaglia Del Silenzio - L'Essenza Della Leggerezza - Attimi - Uccidimi O Baciami

 

due testi per dimostare la grande capacità:

 

La Battaglia Del Silenzio

L'esagerata reazione ad ogni evento futile turpe - a volte affinita' mentali non ce ne sono piu'. - Il loro grido non riusciva a farsi udire - questione di distanza - solo questione di distanza

 

 

L'Essenza Della Leggerezza

Non c'e' presente soddisfatto - Dai margini di un gesto. - L'essenza della leggerezza, - Tra specchi e lamine affilate. - Ne' sguardi ne' parole - Ad infondere fiducia. - Ma perche' vivere nello stesso - Mondo e' cosi' difficile? - La noia percorre solitaria - Le parallele linee della perseveranza - E dallo specchio l'immagine - Accompagna l'umana indifferenza. - Chi siamo e quanto ci crediamo. - Coesistere anche se vivere nello stesso mondo e' troppo difficile - Raschiare la superficie di un informe distesa fangosa - Cercando in profondita' il senso nascosto delle cose.

 

Il podcast dura 49 minuti.

 

Achtung: l'audio della registrazione non è il massimo, ma essendo noi punk nel midollo vi dovete adeguare.



Links:

CLICCA QUI PER ASCOLTARE/SCARICARE IL PODCAST "Podcast 037 - Nuovi gruppi hardcore: Downright"

MySpace dei Downright






LISTA COMMENTI

mungo x uncles fans da torino
  28-11-09 11:00
grazie a tutti per l'incondizionato trasporto e spassionato amore riservato agli uncles (per di più a scatola chiusa!) ma .. hey!! questo è lo spazio e podcast dei downright .. portate rispetto.. gomma devia i post degli uncles su un altro spazio .. cmq .. niente spogliarelli né perizomi leopardati .. siamo talebani .. venite però lo stesso a sentirci.. merc 2 allo united a torino insieme a mike watt!

Davidesemprelostesso da Parma
  27-11-09 14:29
Ammazza aò! Ho visto su Youtube un paio di video degli Uncles e sembra che spacchino, porca zozza!
Aspettiamo con impazienza: sito, brani, magliette, perizoma e spogliarello di Mungo!Yeah!

Davide...si, quello pugli da Parma
  27-11-09 14:18
Oi Mungo, grazie mille per la pazienza!
Bella Gommaaaa,uauhauah!
Oi, complimenti a tutti per il sito, lo consulto quasi quotidianamente.
Buon lavoro!Ciao!

gomma da n-everland
  27-11-09 14:10
grazie per lo stronzo! cmq per me ok agli UNCLES sulla gomma tv! Zioooooooooo

jj da genova
  27-11-09 14:02
vogliamo gli uncles su gomma tv!

emy da bologna
  27-11-09 13:53
mungo ma quello stronzo di gomma :-) non vi fa una intervista sulla sua tv?

mungo x davide o puglise da torino
  27-11-09 13:09
non esistono siti degli uncles (per ora) mentre su youtube ci sono alcuni brani di 1 concerto fatto la scorsa estate .. suono e immagini lasciano un pò a desiderare .. cerca uncles torino ..

Davide da da Parma, ma pugliese
  26-11-09 21:15
Mungo, scusa la mia ignoranza, ma ancora non sono riuscito a trovare il sito degli Uncles. 'O so, 'o so, so rincojonito, però non è che potresti indicarmi un eventuale link del sito del gruppo?
Grazie, in ogni caso!
Ciao!

mungo UNCLES da TORINO
  25-11-09 15:55
mercoledì 2 dicembre h. 22.30 c/o UNITED CLUB, corso Vigevano 33 a Torino .. concertone: MIKE WATT (ex MINUTEMEN, FIREHOSE, STOOGES, DOS, SONIC YOUTH, PORNO FOR PYROS...) + UNCLES (.. cioè: noi!)
.. vi aspetto ..

mungo 4 ya\'all da ol\' torino town
  22-11-09 21:54
uncles .. back from an outta space .... veniteci a sentire! organizzateci date! più di 150 anni di hc bello caldo caldo ..

husker da milano
  19-11-09 23:46
giusto mungo parlaci e facci sentire gli uncles

Davide da Parma, ma pugliese...
  19-11-09 21:18
Ciao Mungo, devo ancora ascoltare\gustarmi il podcast, ma avrei anche una curiosità: dov'è che si può ascoltare qualcosa degli Uncles? C'è un sito? Perchè sto cercando, ma non trovo nulla!
Ciao, buon lavoro e tanti saluti anche a Gomma.
Grandi Downright!

Nasty da Milano
  12-11-09 23:06
che grandi! grazie gomma

Ugone da CRHC
  12-11-09 12:41
Riprendendo uno scambio fatto con Gomma su Failbook, riporto qui la mia impressione: solo a me Downright ricordano maledettamente gli Infezione, un po' sotto tutti gli aspetti? (impatto, voce, struttura dei brani, uso dello stop-n-go, riffs), molto ma molto più degli Indigesti con i quali era stato fatto il paragone.

Marco da Chiavari Beach Break
  10-11-09 12:24
Grazie Mungo per l'intervista e soprattutto per le bellissime parole che hai scritto e detto su di noi! Troppo buono.
A presto zio!


INSERISCI IL TUO COMMENTO

Nome *
Luogo *
Messaggio *

Per favore, inserisci la parola che vedi nell'immagine seguente. Questo serve per prevenire lo SPAM. Se non riesci a leggere la parola, clicca qui.
Immagine CAPTCHA per prevenire lo SPAM
 

gomma.tv è una produzione di "Gomma".  No uso commerciale.
La sezione Podcast è amatoriale. Licenza Siae 666/I/06 - 793

Gomma Tv è ora anche su I-Tunes. Per abbonarti e scaricarti in automatico i podcast sull'I-Pod clicca l'icona

Se usi altri aggregatori scegli il feed che più ti soddisfa

TUTT1 GL1 ULT1M1 M-M3D1A BL0GZ

Podcast 044 - Fiamme & rock'n'roll

Podcast 043 - Dalla cantina buia

Jello Biafra 2011 - Le foto

Podcast 042 - The Industrial Sketchbooks: parte 2

Podcast 041 - The Industrial Sketchbooks: parte 1

Podcast 040 - Silvio Bernelli: doppia dose di Indigesti & mucchi selvaggi

Podcast 039 - Intervista ai Radio Pirati di 92.10fm

Podcast 038 - Intervista a Matteo Guarnaccia

Podcast 037 - Nuovi gruppi hardcore: Downright (da GE tsunami hc tipo Indigesti)

Podcast 036 - Intervista a Fernanda Pivano 1992 su WS Burroughs

Shocking Tv 2009 - Foto

Podcast 035 - Nuovi gruppi hardcore: Ouzo (Perugia HC classic con testa)

Ricordando Gianluca Lerici - PROF. BAD TRIP

Jg Ballard: un ricordo con videointervista

Foto del corteo "Riprendiamoci Conchetta" 24 gen 2009

Podcast 034 - Le esternazioni di fine anno di Gomma + Mungo - parte 2

Podcast 033 - Le esternazioni di fine anno di Gomma - parte 1

Podcast 032 - Nuovi gruppi hardcore: Right In Sight (Ivrea - hc + dark + artextreme)

Foto occupazione Statale di Milano 1990 (Pantera)

Podcast 031 - Nuovi gruppi hardcore: Media Solution (Torino - metal + elettron + tv)

Podcast 030 - Nuovi gruppi hardcore: Ban This (Bologna - skate-surf HC)

Un concerto dei Wretched

Podcast 029 - Nuovi gruppi hardcore: Inferno (Roma - Sci-Fi Grind’n’Roll)

Podcast 028 - Nuovi gruppi hardcore: Evolution So Far (Las Pezia - Hardcore)

Podcast 027 - Nuovi gruppi hardcore: Cripple Bastards (Asti Cremona - Grindcore)

Podcast 026 - Nuovi gruppi hardcore: Destroy Babylon (Torino Vegan Straight-Edge)

Podcast 025 - Parla Freak Antoni degli Skiantos: ironia contro la demenza

Podcast 024 - Nuovi gruppi hardcore: S-contro (Torino HC Oi!)

Podcast 023 - Nuovi gruppi hardcore: Concrete Block (Torino HC)

E' uscito "I FUMETTI DEL PROF. BAD TRIP"!

Xilografie del Prof Bad Trip

Il Prof Bad Trip prova una sua T-shirt

Prof Bad Trip: critiche anarcopunk

Anarcopunk pics

Podcast 022 - Anarcopunk 1980-1987 (UK + ITA) - prima puntata

Il teatro tibetano e la censura cinese - FREE TIBET!

Le foto dei ciclisti di Zanzibar (Tanzania)

Video: Prof Bad Trip: Collage Loop

Video: La stanzina punk alla Calusca di Primo Moroni

Video: Primo Moroni. "Riflessioni sul razzismo"

Video: Primo Moroni e "la luna sotto casa"

Video: Primo Moroni su William Burroughs

Podcast 021 - Da Primo Moroni c'è ancora tanto da imparare

Podcast 020 - Gli spazi di libertà sulle reti non si toccano! I feel like an anarchist!

Podcast 019 - Speciale Black Panther Party

"Quest'auto (al G8 di Genova) appartiene a tutti noi"

E' DISPONIBILE IL LIBRO "L'ARTE DEL PROF. BAD TRIP"

Online volantini, video e foto al Festival hardcore punk di Monza

Leggende American Hardcore in Italia 1984-1989. Le foto

Podcast 018 - Radio Alice 30 anni dopo. Con Valerio Minnella

Podcast 017 - Hacker Corner, la registrazione dell'evento Second Life

Podcast 016 - Lo squat di via Correggio 18, i punk superkattivi e i vicini in botta

Podcast 015 - L'hardc0re evoluto & altre storie dal pianeta Mungo (parte 2)

Nuove foto per la mostra punk. Qui c'è l'arte

Video: Street Parade antiproibizionista MI 29/11/97

Podcast 014 - L'hardc0re evoluto & altre storie dal pianeta Mungo (parte 1)

Foto Cccp - Fedeli alla Linea 1982-1985

Podcast 013 - Intervista a Umberto Negri, uno dei fondatori dei CCCP

Dottor Narko: Bhopal vent'anni dopo

Podcast 012 - Holiday in Chernobyl

Podcast 011 - Sei pronto per il viaggio con Il Gran Sacerdote di Timothy Leary?

Podcast 010 - Spazio e la sua nuova galleria d'arte Limited

Podcast 009 - Punx e creature simili 3: Ricorda con rabbia

Partecipa alla mostra fotografica su punk e creature simili

Podcast 008 - Punx & simili 2 Gli urlatori

Foto: la old skul school di Flycat 1989

Video: Treviso writers 1991

SPECIALONE SUL PUNK #1

Podcast 007 - Punx & creature simili

Salta salta con le foto punk HC da Linea Diritta

Podcast 006 - I miei Radioman: Paolo Caliari

Video: Hakim Bey & Steve Piccolo, reading da "Utopie Pirata"

Video: Hakim Bey & Steve Piccolo, reading da "TAZ"

Podcast 005 - Hakim Bey e le Orgie dei mangiatori di hashish

Video: Test Department live 1993

Video: Tv hackers all'attacco - 1991

Podcast 004 - Cyberpunx contro la legge sui crimini informatici

Video: 1989-1991 aerosol art, bombing & tags a Milano

Video: Richard Stallman a Radio Popolare - 1997

Video: Sergio Messina live 1991

Podcast 003 - Tensioni Radiozine vs Comuna Baires per Richard Kern

Podcast 002 - Flycat: nuovo cd per un professore dell'hip-hop

Podcast 001 - Punk Milano & Linton Kwesi 1985, neri & bianchi